A SETTEMBRE IL PRIMO CORSO (RIVOLTANO) PER DOGSITTER

IL 18 SETTEMBRE IN SALA MONTANELLI A RIVOLTA D’ADDA (CENTRO SOCIOCULTURALE) INIZIA IL CORSO PER DIVENTARE DOGSITTER.

PER DIVENTARE UN DOG SITTER L’AMORE PER I CANI NON BASTA, è importante acquisire le giuste competenze e responsabilità a livello igienico e tecnico necessarie per custodire un cane.
Il dog sitter è di sostegno alla famiglia che necessita di affidare il proprio cane a una persona fidata e competente, ma ha anche una funzione di benessere nella vita del cane affidatogli.

Il corso ha l’obiettivo di dare ai candidati una tecnica, conoscenze base in ambito giuridico e di primo soccorso, conoscenze pratiche e teoriche per svolgere l’attività di Dog Sitter.

Il corso sarà tenuto dall’educatore cinofilo Anna Botta, coadiuvata dall’avvocato Mimma Aiello e dal veterinario Ferdinando Bolzoni ed avrà una durata di 18 ore (termine il 6 novembre) con lezioni il lunedì sera e il sabato pomeriggio. Con la frequenza di almeno il 75% del monte ore, il partecipante sarà inserito nell’albo UDA di dog sitter.

COSTI: per residenti a Rivolta d’Adda, Pandino, Agnadello, 100 euro da pagarsi entro l’inizio del corso, anche in due tranches distinte, via IBAN o contanti

per i non residenti, 150 euro con possibilità di iscrizione dal 15 agosto 

per i DISOCCUPATI residenti a Rivolta d’Adda, Pandino, Agnadello, GRATUITO, ma con obbligo di passaggio presso l’Assistente Sociale del comune per attestare la disoccupazione. (L’iter: l’assistente sociale certificherà che l’interessato non ha un’occupazione – ma può essere uno studente).

Quanto introitato sarà utilizzato per finanziare il Progetto Controllo Chip che partirà in autunno.

PER PARTECIPARE E’ NECESSARIO AVER COMPIUTO 18 ANNI.

Calendario: Lezioni TEORICHE il lunedì sera il 18 et 25 settembre, 16 – 23 – 30 ottobre, 6 novembre. Lezioni PRATICHE il sabato pomeriggio il 30 settembre et 7 – 14 ottobre. Eventuali modifiche alle date saranno tempestivamente comunicate.

Per partecipare è necessario, sia per disoccupati che per occupati, compilare e far riavere QUESTO MODULO e pagare la quota entro il 4 settembre. PER ORA SONO APERTE SOLO LE ISCRIZIONI PER I RESDENTI. Per info: 346-3142641 info@udagerundo.it oppure il sabato mattina in ufficio.

IN SETTEMBRE A RIVOLTA D’ADDA PARTE IL CORSO PER DOG SITTER

Tra le altre cose, il corso, che dura dal 18 settembre al 6 novembre con un incontro la settimana, il lunedì sera o il sabato pomeriggio, vi insegnerà

  • Impariamo ad assicurarci che il cane ospite sia in regola con: profilassi, iscrizione all’anagrafe canina, libretto sanitario con piano
  • vaccinale eventuale passaporto. Cure corporali.
  • La valigia del dog sitter.
  • Come prevenire sgraditi “incidenti” del mestiere
  • Comportamento in area verde
  • Incontrare altri cani, persone e bambini
  • L’uso dell’auto, creare le corrette abitudini.
  • Gestire la convivenza con il proprio cane e/o altri animali
  • Come organizzare un accudimento:
  • Domande da fare al proprietario
  • Cosa deve portare il proprietario
  • Organizzare l’ora di sitting, la giornata di accudimento in famiglia e la notte
  • Accortezze in merito all’alimentazione
  • Cosa non fare
  • Il lavoro in pratica: sitting e accudimento

Per info: info@udagerundo.it

Se sei disoccupato, e vivi a Pandino, Nosadello, Gradella, Agnadello o Rivolta d’Adda, recati ai Servizi Sociali del tuo comune dicendo che vuoi frequentare il corso. Lo potrai fare GRATUITAMENTE

Si parte il 18 settembre

HO TROVATO UN CUCCIOLO DI PIPISTRELLO

Giugno e luglio sono i mesi in cui le femmine di pipistrello partoriscono e sono impegnate nell’allevamento dei propri piccoli e può capitare di trovare piccoli a terra in difficoltà.
I cuccioli di pipistrello sono piccoli come una moneta da 10 cent, sono rosa perché privi di pelo oppure lo hanno cortissimo; se il pipistrello è piccolo ma ha il pelo lungo è adulto.

 

UN CUCCIOLO DI PIPISTRELLO TROVATO A TERRA VA SEMPRE AIUTATO
Raccoglietelo e somministrate dell’acqua avendo cura di non mandargliela nel naso o nelle orecchie

Ferito, debilitato, con molti parassiti -> Mettere il piccolo in una scatola
di cartone con buchi piccoli sul coperchio,                                                                         tenere al caldo, inserendo bottiglietta di                                                                             acqua calda coperta con straccio o                                                                                       posizionare la scatola per metà
sopra a boulle di acqua calda e
consegnare il prima possibile al
Centro di Recupero competente.                                                                                                            (Varanzago)

Allestire un rifugio in cui tenerlo: Ampia vaschetta di plastica (no altri
materiali), bottiglia con acqua calda (da sostituire durante la notte) coperta da uno straccio o calzino che non faccia pieghe.
Non somministrare latte vaccino o latte vegetale ma, solo per emergenza, latte di capra intero diluito 1:1, il piccolo deve sempre essere tenuto al caldo, se non digerisce può anche morire.

Se vedete il nido – > Somministrare poca acqua tiepida e posizionare il piccolo                                            immediatamente all’interno del rifugio; è                                                                          opportuno assicurarsi che dopo qualche tempo il
cucciolo non sia di nuovo a terra

I cuccioli di pipistrello sono estremamente delicati, evitate il fai da te e portateli il prima possibile al Centro di Recupero, per maggiori informazioni

Telefono: 3473941266 orario d’ufficio lun-ven e via messaggio su FB: Sportello pipistrelli.

FESTA DEL 24 SETTEMBRE A RIVOLTA D’ADDA – VUOI PARTECIPARE COME ESPOSITORE?

Scrivici una mail e inviaci le tue foto se hai questi requisiti:

  • sei un creativo dell’ingegno

  • produci articoli per animali

  • hai un’azienda dove il tuo core business è legato al mondo degli animali

  • vuoi partecipare al mercatino con i tuoi prodotti

  • hai un progetto speciale sugli animali

    info@udagerundo.it

GRANDE FESTA!