Sterilizzazione gatti di colonia e gestione Colonie Feline

1. DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

La normativa vigente prevede la tutela dei gatti di colonia viventi in libertà sul territorio, pertanto è vietato maltrattarli o allontanarli dal loro habitat salvo per la loro sterilizzazione. Il Servizio Veterinario, a seguito di segnalazione di privati cittadini, amministratori di stabili o associazioni di tutela animale, secondo le indicazioni sotto riportate, interviene sulle colonie di gatti in libertà, sterilizzando gratuitamente sia i maschi che le femmine, al fine di contenerne il numero per motivi igienico sanitari.
Le sterilizzazioni sono effettuate presso gli ambulatori veterinari dell’ATS Valpadana: Ufficio di Cremona. Terminata la sterilizzazione, la degenza post operatoria di norma viene seguita dalle volontarie referenti della colonia. Tutti i gatti, dopo sterilizzazione e degenza, vengono reintrodotti nel loro habitat. Il servizio NON è rivolto ad animali di proprietà.

2. COSTO PER L’UTENTE E MODALITA’ DI VERSAMENTO
La prestazione è gratuita. Rivolgersi presso l’UDA Gerundo per attivare il servizio

3. MODALITA’ DI ACCESSO ALLA PRESTAZIONE
La colonia felina va denunciata presso il Servizio Veterinario ASL competente attraverso apposito modulo, scaricabile da questo sito o reperibile presso gli uffici Veterinari dell’ATS. In seguito a segnalazione, la colonia viene registrata nella sezione dedicata dell’Anagrafe degli Animali d’Affezione della Regione Lombardia ed inserita nella lista d’attesa.
Gli operatori del Dipartimento Veterinario dell’ATS Valpadana potranno effettuare un sopralluogo per la verifica della consistenza della colonia, dell’età e dello stato sanitario dei soggetti e per stabilire le modalità di intervento. Quindi, contatterà il/la referente della colonia e la locale UDA per stabilire il giorno e l’ora di sterilizzazione nonché per impartire tutte le informazioni necessarie. Le operazioni di cattura e di trasporto presso l’ambulatorio veterinario dell’ASL sono affidate al referente della colonia. I gatti sottoposti a sterilizzazione vengono identificati mediante l’asportazione di un piccolo lembo del padiglione auricolare e, quindi, rilasciati presso la loro colonia di origine
Le sterilizzazioni, effettuate dal Servizio di Sanità Animale dell’ATS Valpadana, saranno evase secondo le liste d’attesa vigenti presso questo Dipartimento Veterinario.

Attenzione: ogni modulo di segnalazione, inviato via fax o e-mail, costituendo un’auto dichiarazione ai sensi del DPR 445/2000, deve essere accompagnato da fotocopia della carta d’identità del dichiarante.

4. TERMINE MASSIMO IN GIORNI PER LA CONCLUSIONE
90 giorni dal ricevimento della richiesta – compatibilmente con la numerosità, la consistenza e le difficoltà di cattura dei gatti delle colonie segnalate.

5. ALLEGATI ALL’ISTANZA O MODULISTICA NECESSARIA
Modulo “Segnalazione esistenza colonia felina

Modulo “Richiesta sterilizzazione gatti di colonia